Alberto Burgio

    Un'analisi della crisi
La crisi possibile esito di una forma di dominio ancora più oppressiva dell’attuale

Il libro si interroga sui possibili sviluppi della crisi economica esplosa nel 2008 e destinata a sconvolgere nei prossimi anni i sistemi economici di tutti i Paesi industrializzati, con gravissime ripercussioni sul piano sociale (disoccupazione di massa, ulteriore impoverimento delle classi lavoratrici, proletarizzazione di vasti settori di ceto medio).

L’idea-guida dell’analisi è che – lungi dal risolversi necessariamente in un indebolimento del sistema capitalistico – la cr...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
page
product