Nanni Balestrini

    seguito da Una mattina ci siamo svegliati
Balestrini mi sembra uno dei narratori italiani più importanti dell’ultimo mezzo secolo. Romano Luperini

Una mattina ci siam svegliati, 25 aprile 1994: la sconfitta. Un mese dopo le elezioni che portano Berlusconi e la destra al potere, il «popolo della sinistra» reagisce allo smarrimento e alla frustrazione celebrando con una grande manifestazione nazionale a Milano l’anniversario della liberazione. Radio Popolare racconta in una gigantesca diretta tutte le fasi dell’avvenimento. Da questo magmatico flusso sonoro, rielaborando e rimontando il linguaggio radiofonico nella pagina scritta, B...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
page
product