Marcello Tarì

    Il comunismo della destituzione
Destituire il presente.

A cento anni dalla Rivoluzione d’Ottobre, a fronte della crisi di civiltà che attraversa il mondo, è ancora possibile pensare, e progettare, il comunismo? Sì, dice l’autore di questo libro, a condizione però di ripensare radicalmente la tradizione dei movimenti rivoluzionari che si sono succeduti nell’ultimo secolo.
E la prima domanda a base di questo ripensamento non è quella del come costituire giuridicamente un nuovo ordine delle cose, ma come destituire – a livello giuridic...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
page
product