Beatrice Andreose

    Il '68 a Este e nella Bassa padovana
Il sottile filo rosso che lega Porto Marghera, l’Università di Padova e i fatti del «processo 7 aprile»
a cura di Beatrice Andreose

In Veneto il ’68 arrivò con le occupazioni degli atenei veneziano e padovano, le contestazioni alle Biennali di arte e del cinema e con i picchetti davanti il Petrolchimico di Porto Marghera e la Marzotto di Valdagno. L’eco di quegli eventi riecheggiò nelle anguste vie atestine dove orecchie ben attente erano pronte a mettersi in gioco. Nell’autunno del ’68 in città nacque il Comitato operai-studenti, un gruppo affiatato legato da vincoli di for...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
page
product