Jean-Marc Besse sta al paesaggio come Gilles Clément sta al giardino: l’ecologia di un grande pensatore.

Esistono paesaggi meramente decorativi, cartoline consolatorie pronte a diventare merce. Ma esiste anche un altro paesaggio, che l’autore di questo libro definisce «profondo, essenziale, necessario».
 Si tratta di quel paesaggio che da sempre è il riflesso delle aspirazioni, delle pratiche e dei desideri umani di continuare ad abitare il mondo.
 Mentre si moltiplicano i segnali della ricerca di altri rapporti tra città e campagna, mentre si sperimentano forme di vita diverse e compaiono nuove geografie, il paesaggio – ben oltre la sua dimensione estetica – è qui interrogato nelle sue relazioni con l’ambiente, con l’insieme dei viventi che lo abitano e che lo costituiscono.
 Riflettere sul paesaggio, sul suo essere un elemento connaturato dell’esistenza umana, significa pensarlo come qualcosa di diverso dalla natura, dall’orizzonte, dal territorio, scoprendo – grazie a questo libro – che il paesaggio è il modo in cui diamo forma alle relazioni vissute con ambienti attraversati dalla vita dei quali siamo attivamente parte.
Paesaggio ambiente è un libro di ecologia e filosofia, architettura e antropologia, che nella forma di un lemmario fa la sintesi, semplice ed esaustiva, di decenni di dibattiti sulla natura del paesaggio e la sua conservazione. Si tratta della prima traduzione italiana dell’opera di un autore che, al pari di Gilles Clément o altri autori francesi, ha dato un contributo fondamentale al rinnovamento del pensiero ecologico globale.

autor*

Jean-Marc Besse

filosofo e geografo, è direttore di ricerca presso il CNRS francese. Saggista molto apprezzato per le sue capacità di scrittura divulgativa e scienziato stimato, in Italia è stato tradotto il suo Vedere la Terra (Bruno Mondadori, 2008).

rassegna stampa

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Paesaggio ambiente

    Natura, territorio, percezione
pagine: 
    124
anno: 
    2020
isbn: 
    9788865483275
libro 14,00

Paesaggio ambiente

    Natura, territorio, percezione
Jean-Marc Besse sta al paesaggio come Gilles Clément sta al giardino: l’ecologia di un grande pensatore.
libro 14,00
pagine: 
    124
anno: 
    2020
isbn: 
    9788865483275

consigliati

Adele Clarke
Donna Haraway

Massimo Venturi Ferriolo

Maurizio Sentieri

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
page
product