Come si lavora nel settore del patrimonio culturale dove il primo datore di lavoro è lo Stato? Quali sono le cause che hanno permesso a un comparto ad alto grado di specializzazione, e che ha beneficiato fino al 2019 di una crescita imperterrita del turismo, di divenire una fucina di sfruttamento e povertà? Perché il collasso del sistema portato dai lockdown non è stato accompagnato da una riflessione e da misure adeguate da parte delle istituzioni? Sono alcune delle domande cui risponde questo volume, nato dall’esperienza quinquennale del collettivo «Mi Riconosci? Sono un professionista dei beni culturali», oggi movimento nazionale e punto di riferimento per migliaia di lavoratrici e lavoratori del settore.

Il sistema culturale italiano contemporaneo viene letto attraverso l’analisi delle condizioni di lavoro, le discriminazioni di genere e di provenienza sociale, il caos dei percorsi formativi e lo sviluppo del sistema di privatizzazioni affermatosi dagli anni Novanta, con particolare attenzione al lavoro gratuito e al ruolo delle fondazioni di partecipazione per il controllo del patrimonio culturale pubblico.

Il collettivo Mi Riconosci? elabora, dunque, una proposta di riforma del sistema turistico e la creazione di un Sistema Culturale Nazionale che cambi i paradigmi di gestione dei luoghi della cultura pubblici, andando verso principi di gratuità e inclusione.

Una proposta di riforma del sistema turistico e culturale improntata ai principi di gratuità e inclusione

autor*

è un collettivo di professioniste e professionisti dei beni culturali, attivo dal 2015 in azioni di informazione, denuncia e proposta su temi inerenti la gestione del patrimonio culturale e le condizioni di lavoro nel settore. Ha un blog molto frequentato e ha collaborato con Tomaso Montanari nella pubblicazione di Patrimonio culturale e coscienza civile (2020). I curatori del presente volume, Leonardo Bison e Marina Minniti, sono rispettivamente archeologo e storica dell'arte.

rassegna stampa

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Oltre la grande bellezza

    Il lavoro nel patrimonio culturale italiano
pagine: 
    176
anno: 
    2021
isbn: 
    9788865480656
libro 17,00

Oltre la grande bellezza

    Il lavoro nel patrimonio culturale italiano
libro 17,00
pagine: 
    176
anno: 
    2021
isbn: 
    9788865480656

consigliati

Enrico Bartolomei
Diana Carminati
Alfredo Tradardi

Cesare Bermani

Sergio Segio

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
page
product