Usare il grande pensiero conservatore e reazionario piegandolo contro i propri fini, per trovare elementi vitali di critica alla modernità capitalistica

La modernità capitalistica si è storicamente sviluppata intorno alla dialettica tra due tipi di concezioni politiche dell’uomo e del suo governo: l’una, di matrice illuminista, basata sull’idea di progresso, per cui l’uomo sarebbe necessariamente tendente al bene; l’altra, di derivazione conservatrice, concepisce l’uomo come essere bisognoso del sovrano per uscire dallo stato di natura e regolare le proprie pulsioni distruttive. Ripercorrendo le fondamenta e i principali autori di quella che viene definita «antropologia negativa», il libro formula un’importante ipotesi di ricerca teorico-politica: bisogna spezzare l’alternativa tra progresso e conservazione, tra fede nella bontà umana e inevitabilità dell’autodistruzione. I vari saggi cercano quindi di utilizzare anche il grande pensiero conservatore e reazionario piegandolo contro i prori fini, per trovare elementi importanti di critica alla modernità capitalistica, alla sua narrazione teleologica e universalistica.

Con approcci differenti, hanno raccolto questa ambiziosa sfida importanti autori di differenti generazioni: Ubaldo Fadini, Dario Gentili, Miguel Mellino, Damiano Palano, Franco Piperno, Maria Russo, Marco Spagnuolo, Mario Tronti.

autor*

(1992) è docente in sociologia della devianza all'Università di Parma e assegnista di ricerca presso l’Università di Bologna. Collabora con la sezione «Commonware» della rivista Machina e fa parte del direttivo dell'associazione Doc(k)s.

rassegna stampa

Recensioni

  1. Ufficio Stampa

    Leggi l’estratto del saggio di Damiano Palano, «Cattivo per natura. L’antropologia del realismo politico», pubblicato su Machina

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

L’uomo non è buono

    Per la critica del progresso
pagine: 
    144
anno: 
    2024
isbn: 
    978-88-6548-506-4
libro 14,00

L’uomo non è buono

    Per la critica del progresso
Usare il grande pensiero conservatore e reazionario piegandolo contro i propri fini, per trovare elementi vitali di critica alla modernità capitalistica
libro 14,00

La modernità capitalistica si è storicamente sviluppata intorno alla dialettica tra due tipi di concezioni politiche dell’uomo e del suo governo: l’una, di matrice illuminista, basata sull’idea di progresso, per cui l’uomo sarebbe necessariamente tendente al bene; l’altra, di derivazione conservatrice, concepisce l’uomo come essere bisognoso del sovrano per uscire dallo stato di natura e regolare le proprie pulsioni distruttive. Ripercorrendo le fondamenta e i principali autori di quella che viene definita «antropologia negativa», il libro formula un’importante ipotesi di ricerca teorico-politica: bisogna spezzare l’alternativa tra progresso e conservazione, tra fede nella bontà umana e inevitabilità dell’autodistruzione. I vari saggi cercano quindi di utilizzare anche il grande pensiero conservatore e reazionario piegandolo contro i prori fini, per trovare elementi importanti di critica alla modernità capitalistica, alla sua narrazione teleologica e universalistica.

Con approcci differenti, hanno raccolto questa ambiziosa sfida importanti autori di differenti generazioni: Ubaldo Fadini, Dario Gentili, Miguel Mellino, Damiano Palano, Franco Piperno, Maria Russo, Marco Spagnuolo, Mario Tronti.

(1992) è docente in sociologia della devianza all'Università di Parma e assegnista di ricerca presso l’Università di Bologna. Collabora con la sezione «Commonware» della rivista Machina e fa parte del direttivo dell'associazione Doc(k)s.

Recensioni

  1. Ufficio Stampa

    Leggi l’estratto del saggio di Damiano Palano, «Cattivo per natura. L’antropologia del realismo politico», pubblicato su Machina

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

pagine: 
    144
anno: 
    2024
isbn: 
    978-88-6548-506-4

consigliati

It seems we can't find what you're looking for.

altri risultati...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
page
product