Documenti per lo più inediti sull’operaismo.
A cura di Giuseppe Trotta e fabio Milana

La ricostruzione della storia dell’operaismo negli anni Sessanta: la vicenda intellettuale e politica che ha preso forma all’interno della rivista «Quaderni rossi» per poi sfociare in «classe operaia».

Un saggio introduttivo di Mario Tronti presenta un meditato consuntivo di quell’esperienza, inserendola nel contesto storico del «secolo operaio».

Un’antologia di centinaia di documenti, per lo più inediti, distribuiti tra la primavera del 1959 e quella del 1968, accuratamente annotati e collegati uno all’altro.

Tredici testimonianze di protagonisti: Aris Accornero, Romano Alquati, Alberto Asor Rosa, Lapo Berti, Sergio Bologna, Massimo Cacciari, Rita Di Leo, Mauro Gobbini, Claudio Greppi, Toni Negri, Massimo Paci, Vittorio Rieser, Mario Tronti.

Un repertorio di immagini, una cronologia e un’ampia bibliografia.

In allegato su CD la collezione completa della rivista «classe operaia».

autor*

(1950-2004) è stato animatore della rivista di spiritualità e politica «Bailamme» (1987-2002), della cui redazione furono parte tra gli altri Edoardo Benvenuto, Mario Tronti, Romana Guarnieri, Luisa Muraro, Sergio Quinzio, Salvatore Natoli, e nel cui ambito ebbe origine la ricerca presentata in questo volume. Oltre ai numerosi contributi di storia politica, religiosa, letteraria comparsi su tale rivista, Trotta è stato curatore degli Scritti politici di Giuseppe Dossetti (Marietti, 1995) e autore della biografia Giuseppe Dossetti. La rivoluzione nello Stato (Camunia, 1996).

(1956) è stato animatore della rivista di spiritualità e politica «Bailamme» (1987-2002). Ha curato la raccolta in tre volumi degli Scritti diversi di Michele Ranchetti (Edizioni di storia e letteratura, 1999-2000).

rassegna stampa

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

L’operaismo degli anni Sessanta

    Da «Quaderni rossi» a classe operaia
pagine: 
    896
anno: 
    2008
isbn: 
    9788889969496
librocd 50,00

L’operaismo degli anni Sessanta

    Da «Quaderni rossi» a classe operaia
Documenti per lo più inediti sull’operaismo.
librocd 50,00
pagine: 
    896
anno: 
    2008
isbn: 
    9788889969496

consigliati

Mario Tronti

Toni Negri

Sergio Bologna
Giairo Daghini

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
page
product