Scritto dal traduttore italiano dell’opera di Judith Butler, il libro ne ripercorre criticamente il pensiero attraverso un’opera che è essa stessa un’impresa di «traduzione» della produzione della filosofa

Judith Butler, tra le più autorevoli e contestate filosofe contemporanee, non ha solo inaugurato una rivoluzione copernicana nel modo di pensare e di «fare» il genere.
Ha anche trasformato il femminismo e il queer in una cassetta degli attrezzi in grado di risignificare le categorie classiche della filosofia politica. Situando il proprio pensiero sempre in relazione ai processi, ai conflitti e alle trasformazioni politiche e sociali, Butler ha proceduto a un meticoloso disfacimento dell’universalismo occidentale, ha destituito il soggetto della modernità – l’individuo proprietario – dal trono della sovranità, ritraendolo in perenne oscillazione fra l’estasi e la melanconia, figure centrali del suo pensiero. Al contempo, ha trasformato definitivamente il modo di pensare la vulnerabilità, la dipendenza e la relazionalità ontologica dei corpi, ravvisando in esse la possibilità di ripensare il comune a partire dall’interdipendenza, nel contrapporsi alle pulsioni di morte dell’individualismo proprietario e delle sue intrinseche degenerazioni autoritarie.

autor*

è filosofo politico, teorico queer, attivista. Docente dell’Università di Sassari, è uno dei più autorevoli esponenti della teoria queer. Da tempo in dialogo con Judith Butler, è traduttore e curatore delle sue opere in Italia. Tra i suoi libri più noti, Il genere tra neoliberismo e neofondamentalismo (ombre corte, 2016) e Comunismo queer. Note per una sovversione dell’eterosessualità (Meltemi, 2019), tradotto in diverse lingue.

rassegna stampa

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

L’estasi e la melanconia

    Saggio sul pensiero di Judith Butler
anno: 
    2024
pagine: 
    128
isbn: 
    9788865485125

L’estasi e la melanconia

    Saggio sul pensiero di Judith Butler
Scritto dal traduttore italiano dell’opera di Judith Butler, il libro ne ripercorre criticamente il pensiero attraverso un’opera che è essa stessa un’impresa di «traduzione» della produzione della filosofa

Judith Butler, tra le più autorevoli e contestate filosofe contemporanee, non ha solo inaugurato una rivoluzione copernicana nel modo di pensare e di «fare» il genere.
Ha anche trasformato il femminismo e il queer in una cassetta degli attrezzi in grado di risignificare le categorie classiche della filosofia politica. Situando il proprio pensiero sempre in relazione ai processi, ai conflitti e alle trasformazioni politiche e sociali, Butler ha proceduto a un meticoloso disfacimento dell’universalismo occidentale, ha destituito il soggetto della modernità – l’individuo proprietario – dal trono della sovranità, ritraendolo in perenne oscillazione fra l’estasi e la melanconia, figure centrali del suo pensiero. Al contempo, ha trasformato definitivamente il modo di pensare la vulnerabilità, la dipendenza e la relazionalità ontologica dei corpi, ravvisando in esse la possibilità di ripensare il comune a partire dall’interdipendenza, nel contrapporsi alle pulsioni di morte dell’individualismo proprietario e delle sue intrinseche degenerazioni autoritarie.

è filosofo politico, teorico queer, attivista. Docente dell’Università di Sassari, è uno dei più autorevoli esponenti della teoria queer. Da tempo in dialogo con Judith Butler, è traduttore e curatore delle sue opere in Italia. Tra i suoi libri più noti, Il genere tra neoliberismo e neofondamentalismo (ombre corte, 2016) e Comunismo queer. Note per una sovversione dell’eterosessualità (Meltemi, 2019), tradotto in diverse lingue.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

pagine: 
    128
anno: 
    2024
isbn: 
    9788865485125

prossime uscite

Michel Foucault

Alberto Toscano

Silvia Lippi 
 Patrice Maniglier

altri risultati...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
page
product