Estetica e natura nel primo pensatore italiano del giardino.

«L’uomo che contempla il giardino, vivendo il giardino, solleva se stesso al di sopra della propria caducità di mero vivente», così scrive Rosario Assunto in un testo del 1994. Un modo per intendere il giardino come una pratica insieme estetica e politica. Un pensiero singolare quello di Assunto, che al giardino dedica una delle riflessioni più profonde e interessanti del Novecento europeo. Questo libro ripropone i passaggi fondamentali della teoria estetica di Rosario Assunto, rivolta al giardino e alla sua filosofia: un’antologia di testi selezionati su natura e bellezza, libertà e fantasia, decorazione e paesaggio, che dimostra come questo autore abbia largamente anticipato, con la sua opera, alcuni dei concetti più rilevanti della recente riflessione ecologica sulla tutela e la conservazione del paesaggio, naturale o elaborato dall’uomo.

autor*

Rosario Assunto

è nato a Caltanissetta nel 1915 e morto a Roma nel 1994. È stato docente di Estetica all’Università di Urbino e titolare dal 1981 della cattedra di Storia della filosofia italiana presso la Facoltà di Magistero di Roma.

rassegna stampa

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

La bellezza assoluta del giardino

    Arte e filosofia della natura
pagine: 
    168
anno: 
    2021
isbn: 
    9788865483619
libro 15,00

La bellezza assoluta del giardino

    Arte e filosofia della natura
Estetica e natura nel primo pensatore italiano del giardino.
libro 15,00
pagine: 
    168
anno: 
    2021
isbn: 
    9788865483619

consigliati

Florence Ferran
Claudia Mattogno
Annalisa Metta

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
page
product