La vitalità artigiana dei territori del vino: per una nuova sensibilità del gusto

L’affermazione dei vignaioli artigiani sta profondamente trasformando il mondo del vino. Ma il progressivo risveglio della coscienza ecologica dei produttori lascia ancora intorpidita la coscienza linguistica degli appassionati. Questo libro prova a ripensare la lingua del vino, nella convinzione che le priorità della controversa transizione ecologica contribuiscano a ridisegnare integralmente il paesaggio del gusto.

Se il ridimensionamento della chimica in vigna e in cantina continua ad avere ripercussioni importanti sul tatto, i profumi e i sapori del vino, non si capisce perché le sue parole chiave siano invece rimaste appannaggio del gergo dei sommelier, così clinico e autoreferenziale. Ecco perciò una diversa prospettiva critica, che lascia sullo sfondo le velleità di un approccio analitico impregnato di narcisismo. E prova a riorganizzare l’interpretazione del vino non più in ossequio alla sua presunta performatività e al suo glamour, come fosse un’automobile o un capo di alta moda. Bensì a partire da quei tratti di spontanea vitalità espressiva che ne alimentano il carattere territoriale, artigiano e che definiscono una nuova sensibilità del gusto.

autor*

Laureato in Filosofia con Emilio Garroni, lavora nel vino da 25 anni, ma non è sommelier. Già coordinatore nazionale della guida I Vini d’Italia de l’Espresso (dal 2001 al 2015), oggi è docente al Master in Wine Culture dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo e al Master in Filosofia del cibo e del vino dell’Università Vita & Salute di Milano. Tra i suoi ultimi libri: Vini e terre di Borgogna (con Camillo Favaro) e Vini artigianali italiani (con Armando Castagno e Fabio Rizzari).

rassegna stampa

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Il vino uno e bino

    Lingua ed estetica del vino artigiano
pagine: 
    144
anno: 
    2022
isbn: 
    9788865483978

Il vino uno e bino

    Lingua ed estetica del vino artigiano
La vitalità artigiana dei territori del vino: per una nuova sensibilità del gusto
pagine: 
    144
anno: 
    2022
isbn: 
    9788865483978

prossime uscite

Enzo Scandurra

Matteo Bronzi
Caterina Ciarleglio

Christelle Pinault

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
page
product