La «condizione postumana»: il secondo volume dedicato ai saperi e alle soggettività

La «condizione postumana» – che Rosi Braidotti ha cominciato a descrivere con un fortunato volume tradotto presso le nostre edizioni nel 2014 – è caratterizzata dalla concomitanza di Quarta rivoluzione industriale e Sesta estinzione di massa. Cosa che ci colloca a metà tra l’entusiasmo per gli sviluppi tecnoscientifici e la paura indotta da cambiamento climatico e crisi ambientale.
Rifacendosi a teorie e pratiche femministe, antirazziste e postcoloniali, Braidotti sostiene che quella di «umano» non è mai stata una categoria neutrale, bensì uno statuto a cui si accede solo per potere e privilegio.

In questo secondo volume della trilogia Il postumano (in corso di pubblicazione presso le nostre edizioni) la filosofa analizza in profondità l’impatto che la presente condizione ha sulla costituzione di soggettività, la produzione di saperi e la pratica accademica delle scienze umane.
I saperi postumani non sono solo una forma alternativa di conoscenza, sono una speranza politica, sono studi critici e creativi che invitano all’attivismo. L’invito è ad attivarsi per superare l’antropocentrismo e la violenza che porta con sé, quando le onde della storia globale sono sul punto di cancellare dal pianeta molte altre specie.

autor*

Rosi Braidotti

docente di Studi di genere presso l’università di Utrecht, femminista e filosofa, è autrice di numerosi saggi tra i quali, in italiano: Trasposizioni (Luca Sossella, 2008), Madri, mostri e macchine (manifestolibri, 2005), In metamorfosi (Feltrinelli, 2003).

rassegna stampa

Recensioni

  1. Giulia Dettori

    «Il postumano vol.2» su «Uomini e profeti. Incontro con Rosi Braidotti», Rai Radio Tre

    Qui la segnalazione al volume

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Il postumano vol. 2

    Saperi e soggettività
pagine: 
    224
anno: 
    2022
isbn: 
    9788865483411
libro 18,00

Il postumano vol. 2

    Saperi e soggettività
La «condizione postumana»: il secondo volume dedicato ai saperi e alle soggettività
libro 18,00
pagine: 
    224
anno: 
    2022
isbn: 
    9788865483411

consigliati

Chiara Giorgi
Francesco Brancaccio

Gianfranco Manfredi

Rosi Braidotti

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
page
product