Danilo Montaldi (1929-1975) è stato un militante comunista «senza partito» e, negli anni Cinquanta, punto di contatto fra la realtà italiana e le esperienze francesi, americane, inglesi più avanzate. Con la sua ricerca ha contribuito alla riscoperta, contro un marxismo ossificato ridotto a dogma, della centralità non solo della fabbrica ma anche della vita quotidiana di una classe operaia spogliata di ogni alone mitico. Per questa concretezza la ricerca di Montaldi si è rivelata irriducibile a ogni tentativo di recupero, mantenendo intatto il suo potenziale sovversivo. Precursore del ’68, il pensare e l’agire «dal basso» di Montaldi, il suo tentativo di dar voce e volto agli invisibili – dalle bellissime Autobiografie della leggera a Militanti politici di base – resta motivo di ispirazione per chi oggi, nonostante la crisi della sinistra novecentesca, continua a pensare che «bisogna sognare» un mondo centrato sull’uomo e non sullo spettacolo della merce. Il libro ripercorre la vita dell’intellettuale cremonese, dagli anni tormentati dell’adolescenza all’elaborazione di un suo personalissimo metodo di lavoro, fino alla sua prematura scomparsa.

autor*

Giorgio Amico (1949), operaio, poi insegnante, infine dirigente scolastico. Tra i fondatori a Savona nel 1967 del gruppo Potere Operaio. Membro del comitato scientifico dell'ISREC di Savona. Fra i suoi lavori: Operai e comunisti (2004); Il rinnegato Korsch. Storia di un'eresia comunista (2004); Un comunista senza rivoluzione. Arrigo Cervetto dall'anarchismo a Lotta comuista (2005); Guy Debord e la società spettacolare di massa (2017); Azione comunista. Da Seniga a Cervetto (1954-1966) (2020); Bordiga, il fascismo e la guerra (1926-1944) (2021)

rassegna stampa

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Danilo Montaldi

    Vita di un militante politico di base (1929-1975)
pagine: 
    272
anno: 
    2022
isbn: 
    9788865484401
libro 20,00

Danilo Montaldi

    Vita di un militante politico di base (1929-1975)
libro 20,00

Danilo Montaldi (1929-1975) è stato un militante comunista «senza partito» e, negli anni Cinquanta, punto di contatto fra la realtà italiana e le esperienze francesi, americane, inglesi più avanzate. Con la sua ricerca ha contribuito alla riscoperta, contro un marxismo ossificato ridotto a dogma, della centralità non solo della fabbrica ma anche della vita quotidiana di una classe operaia spogliata di ogni alone mitico. Per questa concretezza la ricerca di Montaldi si è rivelata irriducibile a ogni tentativo di recupero, mantenendo intatto il suo potenziale sovversivo. Precursore del ’68, il pensare e l’agire «dal basso» di Montaldi, il suo tentativo di dar voce e volto agli invisibili – dalle bellissime Autobiografie della leggera a Militanti politici di base – resta motivo di ispirazione per chi oggi, nonostante la crisi della sinistra novecentesca, continua a pensare che «bisogna sognare» un mondo centrato sull’uomo e non sullo spettacolo della merce. Il libro ripercorre la vita dell’intellettuale cremonese, dagli anni tormentati dell’adolescenza all’elaborazione di un suo personalissimo metodo di lavoro, fino alla sua prematura scomparsa.

Giorgio Amico (1949), operaio, poi insegnante, infine dirigente scolastico. Tra i fondatori a Savona nel 1967 del gruppo Potere Operaio. Membro del comitato scientifico dell'ISREC di Savona. Fra i suoi lavori: Operai e comunisti (2004); Il rinnegato Korsch. Storia di un'eresia comunista (2004); Un comunista senza rivoluzione. Arrigo Cervetto dall'anarchismo a Lotta comuista (2005); Guy Debord e la società spettacolare di massa (2017); Azione comunista. Da Seniga a Cervetto (1954-1966) (2020); Bordiga, il fascismo e la guerra (1926-1944) (2021)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

pagine: 
    272
anno: 
    2022
isbn: 
    9788865484401

consigliati

Giulia Cerino

Roberto Demontis
Giorgio Moroni

Enrico Livraghi

Pierre Dardot
Christian Laval

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
page
product