Il lieto addio alla filosofia del Novecento: Bruno Latour in cinque concetti.

Bruno Latour è un pensatore anticonformista, provocatorio e a tratti urticante, che negli ultimi decenni ha saputo innescare rivoluzioni concettuali di portata straordinaria in molti ambiti disciplinari, dalla filosofia all’antropologia, dalla critica d’arte all’ecologia politica. Il testo ne restituisce il pensiero attraverso la sequenza di cinque concetti chiave, che segnano l’originalità del suo approccio e rivelano l’intenzione costante di superare gli schemi classici della filosofia moderna in forza di una consapevole iconoclastia.

autor*

Mariano Croce

insegna Filosofia politica presso il Dipartimento di Filosofia dell'Università di Roma Sapienza. È autore di Postcritica (Quodlibet 2019) e di The Politics of Juridification (Routledge 2018).

rassegna stampa

Recensioni

  1. Roberto Tronk

    «Bruno Latour» su @Le parole e le cose

    Qui l’estratto pubblicato su «Le parole e le cose»

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Bruno Latour

    Irriduzionismo. Attante. Piattezza. Ibridi. Gaia
pagine: 
    97
anno: 
    2020
isbn: 
    9788865483497
libro 9,00

Bruno Latour

    Irriduzionismo. Attante. Piattezza. Ibridi. Gaia
Il lieto addio alla filosofia del Novecento: Bruno Latour in cinque concetti.
libro 9,00
pagine: 
    97
anno: 
    2020
isbn: 
    9788865483497

consigliati

Vincenzo Rosito

Tommaso Gazzolo

Vincenzo Rosito

Natascia Tosel

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
page
product