Paolo Pozzi

La storia degli anni ’70.

«Questa è una storia degli anni Settanta.

Allora c’era un movimento fatto di donne e uomini che pensavano di cambiare il mondo. In modo radicale. Con una rivoluzione.

Quelle donne e quegli uomini pensavano che cambiarlo potesse anche essere divertente. Anzi o era divertente o non valeva la pena. Tutto e subito. Non si poteva rimandare nulla a dopo.

La parte più radicale di quel movimento erano gli autonomi.

Poi quel movimento è stato preso in una mors...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
page
product