Diana Carminati

    Alfredo Tradardi: dalla comunità concreta olivettiana a un mondo di esclusi
Un memoriale per Alfredo Tradardi
a cura di Diana Carminati

Un memoriale per Alfredo Tradardi. Un piccolo gesto tempestivo che ci ricordi chi è stato questo intellettuale «patafisico». Un libro capace di raccontare, in un mannello di pagine, la fisionomia complessa, sfaccettata di un «giusto», di un individuo coraggioso, estraneo a ogni forma di autocompiacimento, di egocentrismo, di esibizionismo, anche quando, da post-futurista, si metteva sulla scena, ma sempre nascondendosi dietro la causa che perorava.

...
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
page
product