Massimo La Torre

è ordinario di Filosofia del diritto all’Università di Catanzaro. È stato ricercatore e professore associato all’Università di Bologna e ricercatore e professore dell’Istituto Universitario Europeo di Firenze. Presso le nostre edizioni ha pubblicato: Nostra legge è la libertà. Anarchismo dei Moderni (2017), Bioetica in tempi di pandemia. Morale, diritto e libertà (2022), Il senso della norma. Filosofia fragile del diritto (2023), Il grande smottamento. La fine della storia è finita (2023). Il suo ultimo libro è: L’altro giudizio. Diritto e letteratura (2024).

altri risultati...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
page
product