Luigi Ananìa

    Storie di emigrazione e cultura contadina tra Sila, Torino e Buenos Aires
Uno sguardo attento sulle migrazioni e sul Sud

Questo libro raccoglie una serie di immagini che descrivono con poetica raffinatezza la socialità contadina di un paese della Sila più profonda nel mezzo negli anni Sessanta e Settanta. Posture di uomini alle prese con il pascolo e la marchiatura del bestiame. 

Volti di donne – maestose madonne «in nero» – che si scambiano sguardi in un mercato. Bambini che giocano mimando la scena della crocifissione rappresentata in una sagra religi...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
page
product